Sampdoria-Chievo, le probabili formazioni: le suggestioni di Giampaolo

Sampdoria formazioni
© foto Valentina Martini

Sampdoria-Chievo, le probabili formazioni: il tecnico blucerchiato pensa al secondo tempo di San Siro per affrontare i gialloblù

L’unico rimedio per cancellare la sconfitta di Milano e proiettarsi al Derby della Lanterna con la giusta iniezione di fiducia è la vittoria. Non sono dunque ammessi passi falsi contro un Chievo desideroso di fare punti per continuare il proprio cammino nei piani alti della classifica, rispecchiando quelle che sono le momentanee ambizioni della Sampdoria. È così che Giampaolo sfrutterà l’entusiasmo del secondo tempo della sfida contro l’Inter e riproporrà una formazione intrigante e concreta. Tra i pali torna Viviano, che davanti a sé troverà Silvestre e Regini. Ai lati della difesa Bereszynski e Strinic, seppur le condizioni del croato siano ancora da accertare.

Torreira in mediana, accerchiato da Praet e Linetty, nettamente favorito su Barreto. In attacco la solita coppia Zapata-Quagliarella, ma la novità potrebbe riguardare il trequartista: panchina per Ramirez e idea Caprari, in forma smagliante ultimamente. Anche Maran dovrà provvedere a variare qualche pedina della sua formazione, vuoi per squalifica come nel caso di Hetemaj vuoi per scelta tecniche, a causa di prestazioni non all’altezza. È il caso dei due quarti della difesa: dai deludenti Tomovic e Cesar a Gobbi e Dainelli, i quali completano il pacchetto arretrato con l’ex doriano Cacciatore e Gamberini. Al centro del campo spazio a Bastien con Castro e Radovanovic, mentre Birsa supporta Inglese e Meggiorini che scalpita per giocare dal primo minuto.

SAMPDORIA (4-3-1-2): Viviano; Bereszynski, Silvestre, Regini, Strinic; Praet, Torreira, Linetty; Caprari; Quagliarella, Zapata. Allenatore: Giampaolo.

CHIEVO (4-3-1-2): Sorrentino; Cacciatore, Dainelli, Gamberini, Gobbi; Castro, Radovanovic, Bastien; Birsa; Inglese, Meggiorini. Allenatore: Maran.