Connettiti con noi

Calciomercato

Sampdoria, contributo minimo dal settore giovanile: il punto sul mercato

Francesca Faralli

Pubblicato

su

pecini ferrero sampdoria

La Sampdoria ha registrato il miglior saldo delle ultime dieci sessioni di mercato: il contributo dal settore giovanile è minimo

La Sampdoria, dopo l’Atalanta, è la società che ha registrato il miglior saldo delle ultime dieci sessioni di mercato. Il contributo dato dal settore giovanile però è minimo. Se non consideriamo le operazioni con la Juventus U23 (Peteers e Vrioni) solo Leverbe (al Chievo) e Krapikas (allo Spezia) si trovano nelle prime due categorie nazionali.

Tra gli altri Primavera, dal 2016, troviamo solo Bahlouli e Falcone (in prestito al Cosenza) capaci di mettersi in mostra e rappresentare una possibile plusvalenza. Per ritrovare una cessione importante bisogna risalire alla Primavera del 2012 con Icardi e all’anno prima con Rizzo, Zaza e Obiang, come riporta Repubblica. 

Advertisement