Connettiti con noi

Hanno Detto

Ferrero: «Sampdoria penalizzata dagli arbitri. Ma loro sono in buona fede»

Pubblicato

su

Massimo Ferrero, presidente della Sampdoria, ha espresso le proprie considerazioni sugli arbitri di Serie A: le parole

Nel corso della lunga intervista rilasciata ai microfoni di AdnkronosMassimo Ferrero si è soffermato anche sulle polemiche rivolte agli arbitri di Serie A nelle prime giornate di campionato. Ecco le dichiarazioni del presidente della Sampdoria.

ARBITRI – «Giannoccaro coordinatore tra Can e club Serie A e B? Il presidente Gravina è un gran lavoratore, e un bravo presidente. Questa nomina era già in pentola, non è per riparare qualcosa perché non c’è niente da riparare. Bisogna solo andare in campo e parlare di calcio. Ultimamente si parla poco di calcio e troppo di arbitri. C’è una generazione nuova di arbitri che fa degli errori in buona fede. A volte sono un po’ più clamorosi ma diamo tempo a questi ragazzi, per completare la rosa degli arbitri. Non c’è partita se non c’è un arbitro, sono umani e questi giovani magari si trovano davanti in una partita con dei mostri sacri del calcio italiano ed hanno un po’ di emozione, sono tutti ragazzi qualificati e lo dico io che sono stato uno di quelli più penalizzati».