Connettiti con noi

Gli Ex

Viviano: «Per la Sampdoria ho rifiutato una big di Serie A»

Pubblicato

su

Emiliano Viviano ha svelato un retroscena di mercato risalente alla sua esperienza con la maglia della Sampdoria

Emiliano Viviano ha ripercorso la sua esperienza con la maglia della Sampdoria. Ecco le dichiarazioni rilasciate dal portiere ai microfoni di Offside – Terzo Tempo.

SAMPDORIA – «Sono ancora molto legato anche alla Sampdoria, dispiace per come sia finita. Ero uno dei pochi a conoscere la situazione legale di Quagliarella, dunque il motivo per cui andò via dal Napoli. Non ha mai pensato di andare alla Juve prima che fosse coinvolto da quella vicenda. Sono stato vicino al Napoli una volta, ma non vi dico quando. C’è stato un approccio perché gli azzurri avevano un problema in porta, ma dissi di no perché stavo bene alla Samp e non avevo bisogno di andare altrove». 

BRUNO FERNANDES – «Bruno Fernandes è sempre stato forte. Gli avevo detto che dopo l’esperienza alla Samp sarebbe andato al Real Madrid, alla fine è andato al Manchester United, cambia poco: parliamo sempre di top club a livello mondiale».

MIHAJLOVIC – «Mihajlovic è l’allenatore con cui mi sono trovato meglio. È un mister che vedrei benissimo in una big: è ancora giovane e ha il tempo per fare il salto di qualità».