Sampdoria, festeggia: Lonewolf vince l’eSports Academy Trophy

Sampdoria Guarracino
© foto www.imagephotoagency.it

Il videogiocatore porta in alto i colori blucerchiati sbaragliando la concorrenza di Cagliari, Perugia ed Empoli: è sua la prima edizione dell’eSports Academy Trophy

L’indomani del Derby della Lanterna la Sampdoria può comunque sorridere. Abbandonando momentaneamente il calcio reale e passando a quello virtuale, l’eroe di giornata è Mattia Guarracino, in arte Lonewolf92, vincitore della prima edizione dell’eSports Academy Trophy organizzato alla Fiera di Roma in occasione del Romics. Il videogiocatore blucerchiato chiude la manifestazione da imbattuto contro Cagliari, Perugia ed Empoli, questi battuto in finale con un 8-1 senza precedenti. Malgrado il risultato, Lonewolf non nasconde le insidie della vigilia: «Mi sono preparato abbastanza, il torneo è stato molto difficile e non era scontato vincerlo. Sono contento di aver espresso un ottimo calcio, in finale ho sfruttato la confusione dell’avversario dopo aver segnato subito i primi tre gol. Mi auguro che entro un anno verrà istituito il primo campionato nazionale – conclude ai microfoni di calciomercato.com -, mentre il sogno resta il Mondiale».

Articolo precedente
bereszynski sampdoriaVerso Juventus-Sampdoria: Bereszynski squalificato, Murru da valutare
Prossimo articolo
Strinic SampdoriaAllarme a sinistra: Murru ko, Regini in vantaggio su Strinic