Connettiti con noi

Hanno Detto

Sampdoria Futsal, presidente Fontana: «L’obiettivo è la promozione in Serie A»

Pubblicato

su

Sampdoria Futsal, il presidente Matteo Fortuna parla in diretta a Telenord: le sue dichiarazioni sul progetto a tinte blucerchiate

La Sampdoria ha acquistato, l’estate scorsa, il titolo sportivo della CDM Genova, società sportiva che milita nella Serie A2 di Futsal. Una novità per il club blucerchiato, entrato a far parte del mondo del calcio a 5 per la prima volta nella sua storia. A descrivere il progetto è il presidente Fontana ai microfoni di Telenord.

SAMPDORIA – «Perdere non è facile. Io penso si debba scegliere un modulo e mettere i giocatori nel loro ruolo. Askildsen non sa giocare a sinistra, al contrario di Damsgaard».

MODENA – «Sabato contro il Modena è andata bene, contro una squadra che è tra le pretendenti per salire in Serie A. Abbiamo saputo soffrire, abbiamo tenuto un gran ritmo e subito poco».

OBIETTIVO – «L’obiettivo è tornare in Serie A».

TIFOSI – «Si gioca a Campo Ligure, solitamente il palazzetto lo riempiamo abbastanza. Vorremmo portare sempre più gente, ma questo fa parte della mia mentalità che voglio fare sempre meglio».

SABATO – «Sabato contro il Massa abbiamo una partita difficile, loro sono tosti. Per noi però ci saranno importanti rientri e anche un esordio».

TIFOSI – «Io penso che ci voglia più amore per i nostri colori, sono i più belli del mondo. Ci vuole un po’ meno mugugno. Ai miei tempi c’era pure gente che fischiava e insultava Mancini…».

CALENDARIO SAMPDORIA – «Bisogna vincere tutte le prossime partite, soprattutto il derby».

PROBLEMI – «Quando perdi tante seconde palle, il problema è soprattutto di natura psicologica».