Sampdoria, Gabbiadini stupisce Ranieri: il cambio però è tardivo

Iscriviti
gabbiadini sampdoria
© foto www.imagephotoagency.it

Sampdoria Genoa, Ranieri si è detto contento dell’ingresso di Gabbiadini a partita in corso: due tiri verso lo specchio. Cambio però tardivo

Manolo Gabbiadini è finalmente tornato a calcare il terreno di gioco del Ferraris. Ben 58 giorni dopo quei sei minuti disputati contro il Benevento, altra partita da dimenticare. L’attaccante della Sampdoria è subentrato solo nei minuti finali quando orma il risultato della stracittadina di Coppa Italia era compromesso.

LEGGI ANCHE – Sampdoria Genoa, quarta rimonta e sconfitta: i numeri 

Claudio Ranieri si è detto soddisfatto dell’ingresso in campo di Gabbiadini, atteggiamento giusto e voglia di provare a ribaltare la partita. Incomprensibile però la scelta di metterlo a pochi minuti dal fischio finale. Vero è che l’attaccante non ha tanti minuti nelle gambe, ma concedergli solo dieci minuti ha impedito a Gabbiadini di poter incidere sul serio sulla partita.