Sampdoria e Genoa in ansia: a breve il prezzo definitivo del Ferraris

Ferraris licenza
© foto www.imagephotoagency.it

Entro la fine della prossima settimana sarà reso noto il valore effettivo dello stadio genovese per permettere alle due società di avviare le pratiche per l’acquisto

Sampdoria e Genoa dovranno attendere ancora qualche giorno prima di conoscere l’esatto prezzo per l’acquisto condiviso dello stadio “Ferraris”. Entro la fine della prossima settimana sarà stilata la perizia fatta redigere dal Comune e i dirigenti delle due società potranno incontrarsi per trascrivere su basi concrete il futuro dell’impianto sportivo cittadino. La speranza del Comune, proprietario della struttura, è che la stima della più recente perizia di gennaio possa rivelare un valore superiore ai 7 milioni di euro. Ovviamente, la proiezione di costo di tutti gli interventi di ristrutturazione ammonta a 30 milioni di euro. Le tre fasi dei lavori avverranno nell’arco di due anni e riguarderanno prima l’abbattimento delle due gabbie, poi il rifacimento della zona dedicata ai tifosi ospiti e infine la creazione di un terzo spogliatoio esclusivo per le squadre in trasferta in modo tale da personalizzare i due già presenti con i colori sociali di Sampdoria e Genoa.

Articolo precedente
Sampdoria tifosiI tifosi vogliono Torino e… Bogliasco
Prossimo articolo
strinic sampdoriaPerché Strinic non gioca? I due motivi