Sampdoria-Genoa 2-0: sintesi e tabellino

diretta Quagliarella
© foto www.imagephotoagency.it

Sampdoria-Genoa, Serie A 2018/19: cronaca in diretta live con formazioni ufficiali, risultato, pagelle, tabellino e sintesi

SAMPDORIA-GENOA: LE PAGELLE
SAMPDORIA-GENOA: GLI HIGHLIGHTS

La Sampdoria si aggiudica il Derby della Lanterna. A firmare il 2-0 sul Genoa sono le reti di Gregoire Defrel al 3′ del primo tempo e il calcio di rigore trasformato da Fabio Quagliarella all’8 della ripresa.


Sampdoria-Genoa 2-0: tabellino

MARCATORI: p.t. 3′ Defrel; s.t. 8′ Quagliarella.

SAMPDORIA (4-3-1-2): Audero 6,5, Sala 6,5 (dal 38′ s.t. Bereszynski s.v.), Andersen 7, Colley 6,5, Murru 6,5; Praet 7, Ekdal 7, Linetty 6 (dal 13′ s.t. Jankto 6); Ramirez 6; Defrel 8 (dal 26′ s.t. Gabbiadini 5,5), Quagliarella 7,5. A disposizione: Rafael, Belec, Vieira, Saponara, Caprari, Sau, Tavares, Ferrari, Tonelli. Allenatore: Giampaolo.

GENOA (3-5-2): Radu 5,5; Biraschi 4,5, Romero 6, Criscito 5,5; Pereira 5,5, Rolon 5 (dall’11’ s.t. Lerager), Veloso 6, Bessa 5 (dal 32′ s.t. Favilli s.v.), Lazovic 6; Pandev 5, Kouamé 5,5 (dal 27′ s.t. Sanabria 5). A disposizione: Marchetti, Jandrei, Gunter, Lapadula, Pezzella, Mazzitelli, Radovanovic, Lakicevic, Zukanovic. Allenatore: Prandelli.

ARBITRO: Calvarese di Teramo. Assistenti: Peretti di Verona e Carbone di Napoli. Quarto ufficiale: Abbattista di Molfetta. VAR: Orsato di Schio. AVAR: Mondin di Treviso.

NOTE: ammoniti all’8′ p.t. Criscito, al 30′ p.t. Linetty, al 15′ s.t. Pandev, al 21′ s.t. Romero, al 34′ s.t. Veloso, al 43′ s.t. Lerager e al 45′ s.t. Gabbiadini; espulso al 5′ s.t. Biraschi; recupero 0′ p.t.


Sampdoria-Genoa: diretta live e sintesi

SINTESI SECONDO TEMPO – Nel corso della ripresa la trama non cambia. L’espulsione di Biraschi e il conseguente calcio di rigore realizzato da Quagliarella chiudono i giochi e assegnano il Derby della Lanterna alla Sampdoria.

45’+4′ Termina qui il Derby della Lanterna!

45’+3′ Quagliarella a tu per tu con Radu si lascia ipnotizzare e sfiora la doppietta personale

45′ Gabbiadini viene ammonito per perdita di tempo: l’ingenua ammonizione gli costa un turno di squalifica perché in diffida

44′ Quattro minuti di recupero

43′ Lerager atterra Murru e protesta: è giallo

38′ Sala è costretto al cambio per un problema muscolare: Bereszynski lo sostituisce sulla destra

34′ Veloso stende Praet e lo invita a rialzarsi: Calvarese si avvicina al portoghese, gli intima di calmarsi e lo punisce con un cartellino giallo

32′ Ultima sostituzione per il Genoa: Favilli prende il posto di Bessa

27′ Cambio in attacco anche nelle file del Genoa: Sanabria fa rifiatare Kouamé

26′ Standing ovation per l’uscita di Defrel: ora tocca a Gabbiadini fare coppia con Quagliarella

21′ Romero si oppone col corpo al contropiede di Jankto: ammonito

19′ Prima Jankto, poi Ramirez: la Sampdoria avvolge il Genoa nella propria area di rigore, ma i rossoblù si salvano in qualche modo

15′ Pandev reclama un altro calcio di rigore, questa volta Calvarese non ci sta e lo ammonisce

13′ Giampaolo risponde a Prandelli inserendo Jankto al posto di Linetty

12′ Pandev è una furia: per il macedone c’è un fallo in area di rigore, ma Calvarese non è dello stesso avviso

11′ Prandelli corre ai ripari effettuando la prima sostituzione: Rolon lascia spazio a Lerager

8′ RADDOPPIO DELLA SAMPDORIA! Quagliarellaaaaaaa! Il capitano blucerchiato spiazza Radu dagli undici metri! QUI IL VIDEO

5′ Calcio di rigore per la Sampdoria! Biraschi interrompe la giocata di Defrel con la mano: Calvarese indica il dischetto ed espelle il difensore del Genoa

Si riparte: ha inizio il secondo tempo del Derby della Lanterna!

Defrel ai microfoni di Sky nell’intervallo: «Siamo partiti forte, nel derby devi dare tutto fin dall’inizio. Mi ha dato una bella palla Quagliarella e l’ho sfruttata. Dobbiamo continuare così, il Genoa è una squadra fisica e dobbiamo giocare un po’ di più per creare altre occasioni».
SINTESI PRIMO TEMPO – La Sampdoria rientra negli spogliatoi in vantaggio: a firmare la rete del momentaneo 1-0 è Defrel, che sfrutta il rasoterra di Quagliarella e batte Radu in scivolata. La prima frazione di gioco è interamente di fattura blucerchiata, nonostante qualche timida e vana azione del Genoa.

45′ Termina senza recupero il primo tempo del Derby della Lanterna

40′ Ancora Veloso, ancora Audero! Il portiere della Sampdoria si distende e devia in calcio d’angolo l’ottimo sinistro del portoghese

35′ Sampdoria a un passo dal raddoppio! Quagliarella scavalca Radu con un pallonetto, Biraschi però salva tutto sulla linea e impedisce al pallone di entrare in porta

30′ Linetty entra duro su Rolon: fallo ingenuo e ammonizione sacrosanta per il polacco

28′ Murru crossa sul secondo palo per Praet, che batte al volo verso la porta di Radu ma colpisce solamente l’esterno della rete

22′ Sinistro violento di Veloso dalla lunga distanza che si spegne sul fondo

15′ Quagliarella sente il profumo del gol e disegna una traiettoria delle sue: questa volta, però, il pallone non si abbassa in tempo

8′ Il primo ammonito della partita è Criscito per un fallo su Defrel al limite dell’area di rigore: il piazzato di Ramirez impegna Radu coi pugni

7′ Veloso batte una punizione corta per Biraschi, che calcia alle stelle

3′ GOL DELLA SAMPDORIA! Defreeeeeeeeeeeeel! L’attaccante francese si immola in scivolata sul rasoterra dalla destra di Quagliarella e batte Radu! QUI IL VIDEO

1′ Ramirez perde un brutto pallone a centrocampo che favorisce la conclusione a giro di Kouamé, terminata di poco a lato della porta di Audero

Comincia il Derby della Lanterna!


Sampdoria-Genoa, formazioni ufficiali: Giampaolo ritrova Ekdal, Prandelli sceglie Veloso

SAMPDORIA (4-3-1-2): Audero; Sala, Andersen, Colley, Murru; Praet, Ekdal, Linetty; Ramirez; Quagliarella, Defrel. A disposizione: Rafael, Belec, Vieira, Saponara, Jankto, Caprari, Sau, Tavares, Gabbiadini, Bereszynski, Ferrari, Tonelli. Allenatore: Giampaolo.

GENOA (3-5-2): Radu; Biraschi, Romero, Criscito; Pereira, Rolon, Veloso, Bessa, Lazovic; Pandev, Kouamé. A disposizione: Marchetti, Jandrei, Gunter, Lerager, Sanabria, Lapadula, Pezzella, Mazzitelli, Radovanovic, Lakicevic, Favilli, Zukanovic. Allenatore: Prandelli.

ARBITRO: Calvarese di Teramo. Assistenti: Peretti di Verona e Carbone di Napoli. Quarto ufficiale: Abbattista di Molfetta. VAR: Orsato di Schio. AVAR: Mondin di Treviso.


Sampdoria-Genoa: probabili formazioni e prepartita

14.27 Le squadre fanno il loro ingresso in campo per il riscaldamento indossando una maglietta speciale, in onore della festa della Bandiera del prossimo 23 aprile.

Così Marco Giampaolo«Sicuramente tutti i derby che ho giocato sono belli ed emozionanti. È fortunato sia il calciatore che l’allenatore a vivere certe emozioni, è un onore. Non è soltanto una partita, c’è di più. Non può essere una partita normale e pronosticabile. L’abbiamo sempre vissuta tenendo conto dell’aspetto psicologico e mentale, sappiamo cosa significa. In campo scendono la qualità dei calciatori, la capacità di vivere un derby nella maniera giusta. Deve essere un divertimento responsabile giocare il derby».

Così Cesare Prandelli«È la partita che tutti vorrebbero giocare, con sensazioni e momenti forti. Sono davvero felice di poter provare certe emozioni. Quello di Genova è il derby d’Italia, dove ci sono contrasti e familiarità, una partita nella partita. Dovremo essere bravi a restare in gara e affrontare una grandissima squadra che ha obiettivi diversi dai nostri ed enorme qualità tecnica. Il “Ferraris” sarà fondamentale, perché ti dà molto e sprona a tirare fuori gli attributi nei momenti di difficoltà».

SAMPDORIA (4-3-1-2): Audero; Sala, Andersen, Colley, Murru; Praet, Ekdal, Linetty; Ramirez; Defrel, Quagliarella. Allenatore: Giampaolo.

GENOA (3-5-2): Radu; Biraschi, Romero, Criscito; Lazovic, Rolon, Radovanovic, Bessa, Pereira; Pandev, Kouamé. Allenatore: Prandelli.


Sampdoria-Genoa: i precedenti del match

precedenti ufficiali sono 99. Il bilancio verte a favore della Sampdoria con 38 vittorie, al netto delle 24 ottenute dal Genoa; i pareggi, invece, sono 37. I rossoblù non vincono il Derby della Lanterna dall’8 maggio 2016, quando a siglare il 3-0 definitivo furono Leonardo Pavoletti e Suso con una doppietta.


Sampdoria-Genoa: l’arbitro del match

La sfida è diretta da Gianpaolo Calvarese di Teramo, coadiuvato dagli assistenti Giorgio Peretti di Verona e Ciro Carbone di Napoli. Il quarto ufficiale è Eugenio Abbattista di Molfetta, mentre agli schermi del VAR siedono Daniele Orsato di Schio e Luca Mondin di Treviso.


Streaming Sampdoria-Genoa: dove vederla in tv

Il match sarà fruibile in diretta tv su Sky e streaming su SkyGo.


VUOI RESTARE AGGIORNATO SULLA SAMPDORIA? SCARICA LA NOSTRA APP!