Sampdoria, il baby Leone: «Voglio la Serie A in blucerchiato. La 10? Un’emozione»

Sampdoria Leone
© foto Samp TV

Leone incanta l’Europa e sogna un futuro in maglia blucerchiata: il baby talento della Sampdoria si racconta

Kevin Leone è uno dei prospetti più interessanti del panorama calcistico italiano. La Sampdoria lo ha tesserato a parametro zero durante l’estate scorsa e, in poche presenze con l’Under 15 blucerchiata, il trequartista classe 2005 ha saputo rendersi immediatamente protagonista. Non è una coincidenza l’interesse di top club europei nei suoi confronti.

«La Sampdoria è stata la scelta migliore per me, sono contentissimo di essere qui. L’ambiente è molto bello – ha detto Leone a worldscoutingfootball.com -, mi sento a mio agio. Qui sono migliorato tanto, anche tatticamente. La maglia numero 10? Me l’ha data lo staff, è stata una grande emozione. Il mio primo obiettivo è un contratto da professionista con la Sampdoria. Vorrei esordire in Serie A con questa maglia».