Connettiti con noi

News

Keita flop alla Sampdoria? L’attaccante tra discontinuità e sfortuna

Pubblicato

su

Keita Balde è stato un flop alla Sampdoria? L’attaccante ha avuto un rendimento discontinuo, tanta sfortuna e un ritardo di condizione

Il futuro di Keita Balde è lontano dalla Sampdoria. Il suo rendimento in blucerchiato appartiene già al passato, ma è il calciatore su cui fare un bilancio è sempre molto complicato. Sette gol e due assist possono essere considerati un flop?  In 25 partite, per un attaccante arrivato alla Sampdoria in cerca di rilancio, solo sette marcature e due passaggi vincenti rappresentano un bottino assai magro.

Le aspettative erano ben più alte e pare giustificato il motivo per cui la Sampdoria abbia tentennato fino all’ultimo prima di non riscattare l’attaccante: in prospettiva Keita è sicuramente un ottimo calciatore su cui puntare, ma per quanto fatto vedere il rapporto qualità prezzo è fuori mercato. Sull’altro piatto della bilancia ci sono due alibi che vanno riconosciuti a Keita: ritardo di condizione e infortunio. Il primo gli ha fisicamente impedito di farsi trovare pronto agli ordini di Claudio Ranieri e il secondo ha allungato di molto il suo rientro a regime. Forse in assenza di questi due intoppi Keita avrebbe potuto rendere meglio di quanto abbia fatto.