Sampdoria, la disavventura di Adrien Silva: «Per colpa di Mourinho…»

Adrien Silva
© foto www.imagephotoagency.it

Ai tempi dello Sporting Lisbona, il nuovo acquisto della Sampdoria Adrien Silva fu protagonista di una disavventura con Mourinho

Adrien Silva, nuovo centrocampista della Sampdoria, quando era un giocatore dello Sporting Lisbona, fu protagonista di una disavventura, per colpa di Josè Mourinho, che raccontò così qualche anno fa.

LEGGI ANCHE – Sampdoria, torna di moda il centrocampo a tre: Ranieri pensa a chi affidare la regia

«Era il 2005, José Mourinho invitò me e altri due compagni di squadra al centro d’allenamento del Chelsea. Era venuto apposta in Portogallo per vederci. Andammo a Londra, visitammo la sede, e poi tornammo a casa, dove si scatenò l’inferno». Lo Sporting non prese benissimo il comportamento di Mourinho e, così, ad Adrien Silva fu impedito per due mesi di allenarsi con la squadra di Lisbona.