Connettiti con noi

News

Sampdoria, meno quattro in Serie A: da chi ripartire nella prossima stagione

Pubblicato

su

Mancano solo quattro partite prima della fine della Serie A: da quali calciatori la Sampdoria deve ripartire la prossima stagione

La Sampdoria ha iniziato il conto alla rovescia per il finale della stagione. Se sul campo la salvezza è stata raggiunta con largo anticipo, ci sono ancora diversi obiettivi di squadra e personali che i blucerchiati vogliono raggiungere. Calato il sipario sulla Serie A 2020/21, la Sampdoria inizierà a pensare alla prossima stagione.

Inevitabile chiedersi da quali calciatori il club doriano dovrebbe ripartire. Sebbene il primo nodo da sciogliere è quello relativo al rinnovo di Claudio Ranieri, è chiaro che l’ossatura della squadra non può essere demolita. Se qualche sacrificio dovrà essere fatto, la speranza è che non sia in tutti i ruoli chiave. La Sampdoria ripartirà da Fabio Quagliarella, si aspetta solo l’ufficialità del rinnovo, e da Manolo Gabbiadini in attacco. Due certezze, con Ernesto Torregrossa alle loro spalle. A centrocampo ripartirà da Albin Ekdal e Adrien Silva, con Morten Thorsby sempre presente. In difesa da Maya Yoshida e Lorenzo Tonelli, con la speranza di tenere anche i due terzini titolari trovando adeguate riserve. In porta sarebbe meglio non cedere Emil Audero.

Advertisement