Sampdoria, a Napoli si parlerà di mercato: Sarri vuole Bereszynski

bereszynski sampdoria
© foto Valentina Martini

Sampdoria, il Napoli è interessato a Bereszynski: Giuntoli potrebbe sondare il terreno con Osti e Pradé in occasione del match al “San Paolo”

La partita di domani pomeriggio fra Napoli e Sampdoria sarà anche l’occasione per impostare qualche discorso di mercato: se le due società hanno concluso in estate il doppio trasferimento di Zapata e Strinic in direzione Genova, questa volta l’oggetto del desiderio è un giocatore blucerchiato che Sarri vorrebbe portare alle falde del Vesuvio. Si tratta di Bartosz Bereszynski, una delle rivelazioni più positive della Sampdoria di quest’anno: il terzino polacco, dopo il periodo di ambientamento coinciso con il girone di ritorno dello scorso anno, sta infatti stupendo per le doti fisiche e per la capacità di adattarsi ad un calcio tecnico come quello della Serie A.

Stando a quanto riportato dall’odierna edizione de La Gazzetta dello Sport il Napoli starebbe pensando proprio al classe ’92 per rinforzare la corsia di destra dove Maggio, la riserva di Hysaj, non dà più troppe garanzie. Ecco allora che Bereszynski potrebbe rappresentare per i partenopei la giusta soluzione, data anche l’adattabilità dell’ex Legia Varsavia sull’out mancino, orfano di Ghoulam. Giuntoli cercherà di sondare il terreno con Osti e Pradé proprio in occasione del match fra azzurri e blucerchiati, anche se, al momento, sembra difficile che la Sampdoria possa privarsi a gennaio di uno dei punti fermi del pacchetto arretrato.