Sampdoria, niente riscatto anticipato per Bonazzoli e Murru. Le ultime

Iscriviti
© foto www.imagephotoagency.it

La Sampdoria vaglia la possibilità di incassare qualche riscatto anticipato: nulla da fare per Bonazzoli e Murru con il Torino

L’indicatore di liquidità blocca il mercato in entrata e uscita della Sampdoria. Al netto delle operazioni già effettuate che rientrano ampiamente nei margini, se la società doriana vorrà operare ancora sul mercato dovrà trovare i fondi per controbilanciare gli investimenti. Una soluzione percorribile è quella di incassare anticipatamente il riscatto di qualche giocatore in prestito.

In questi giorni si è ventilata l’ipotesi del riscatto anticipato da parte del Torino di Federico Bonazzoli all’interno di un’operazione che lo avrebbe visto poi ceduto in prestito al Crotone. A quanto riporta il Secolo XIX, il dialogo con i granata per Bonazzoli e Nicola Murru – entrambi in prestito – non ha avuto esito positivo su questo fronte.