Sampdoria, non solo calciatori: taglio stipendi per dirigenti e tecnici

pecini ferrero sampdoria
© foto Mattia Bronchelli

La Sampdoria pensa a un taglio stipendi totale: non solo i calciatori, coinvolti anche tutti i dirigenti e i tecnici

In casa Sampdoria, potrebbero non essere solamente i calciatori a vedersi ridotti gli stipendi. Per far fronte alla crisi economica derivante dall’emergenza Coronavirus, infatti, la società blucerchiata sta pensando di allargare il taglio ad altri dipendenti.

Come riportato dall’edizione odierna de Il Secolo XIX, la decurtazione potrebbe riguardare anche tutti i dirigenti e i tecnici (compresi quelli del settore giovanile). Il presidente Massimo Ferrero, che si farà carico personalmente di condurre le trattative, ha già in mente un piano.