Connettiti con noi

Focus

Sampdoria, novembre nero: difesa colabrodo e attacco inesistente

Alessio Eremita

Pubblicato

su

La Sampdoria deve archiviare al più presto i risultati ottenuti nel mese di novembre: numeri da incubo per la squadra di Ranieri

È bastata una trentina di giorni alla Sampdoria per rovinare quanto di buono costruito in avvio di stagione. Nell’arco di novembre i blucerchiati hanno incassato solamente delusioni, suddivise in tre sconfitte (tra cui l’eliminazione dalla Coppa Italia) contro Cagliari, Bologna, Genoa e un deludente pareggio ancora contro i cugini rossoblù.

Le otto reti subite (in media due a partita) evidenziano le enormi lacune difensive della squadra di Claudio Ranieri, sofferente anche in fase offensiva: tre i gol all’attivo, tuttavia realizzati dal centrocampo. E lunedì c’è il Torino per chiudere un mese horribilis.

Advertisement