Offerta per Driussi: no del River Plate

sampdoria tifosi gradinata sud derby
© foto www.imagephotoagency.it

Tentativo improvviso della Sampdoria per il talento classe ’96 del River Plate: l’attaccante dovrà attendere, rifiutata la prima offerta

La Sampdoria sta definendo in queste ore la cessione di Ante Budimir al Crotone e, al contempo, ha trovato il nome del possibile sostituto per l’attacco. Si tratta di Sebastian Driussi, talento classe ’96 di proprietà del River Plate la cui valutazione si aggira intorno ai 4 milioni di euro ma una clausola da 15 milioni di euro ne rallenta l’operazione. L’intenzione è quella di ottenere un prestito per non sborsare l’intera cifra in questa sessione di mercato.
IL RIVER DICE NO – Stando a quanto rivelato da Sky Sport, la società doriana ha formulato una prima offerta agli argentini per tentare di strappare a sorpresa le prestazioni di Driussi, ricevendo tuttavia un netto rifiuto. La Sampdoria non ha comunque intenzione di mollare la presa e nel corso dei prossimi giorni insisterà nuovamente per arrivare a Driussi e permettergli di vestire la maglia doriana almeno per i prossimi sei mesi di campionato senza dover attender necessariamente l’estate.