Palombo: «Chiudiamo l’anno con una vittoria»

palombo
© foto www.imagephotoagency.it

Il capitano della Sampdoria, in campo da titolare al centro della difesa, commenta la sfida contro il Chievo

Tra il caso Silvestre e il deludente risultato di oggi contro il Chievo, spicca l’inaspettata prestazione di Angelo Palombo. Il capitano è stato schierato centrale di difesa dal primo minuto, non succedeva dall’8 maggio scorso, e ha nuovamente indossato la fascia da capitano per l’occasione: «Penso di non avere fatto grandi errori – ammette ai microfoni di Samp TV al termine della gara -, ma posso migliorare. Ci vuole un po’ di abitudine».
PALOMBO SOLIDO, GLI ALTRI NO – Purtroppo i suoi interventi non hanno impedito ai gialloblù di rendersi pericolosi e chiudere anticipatamente la sfida con una rete siglata all’inizio da Meggiorini e il rigore trasformato da Pellissier poco prima di rientrare negli spogliatoi. La Sampdoria, però, vuole ripartire: «Ci sono stati due episodi negativi che ci hanno penalizzato, ma l’atteggiamento non era sbagliato. Cerchiamo di non fare più errori così. Giovedì abbiamo l’ultima partita del 2016 e vogliamo chiudere l’anno con una vittoria per la classifica e per i tifosi».