Sampdoria, Pellegrini e l’effetto scudetto: curioso aneddoto con Pari

Iscriviti
luca pellegrini sampdoria
© foto Wikimedia Commons

Luca Pellegrini, ex capitano della Sampdoria, si lascia andare ai ricordi tra i derby del passato e soprattutto lo storico Scudetto

Tra le pagine de Il Secolo XIX, l’ex capitano della Sampdoria, Luca Pellegrini, si è lasciato andare ai ricordi dei derby del passato e soprattutto dello storico Scudetto blucerchiato.

LEGGI ANCHE – L’intervista integrale a Luca Pellegrini

«Le ricorrenze positive sono sempre piacevoli, anche se ti ricordano che il tempo passa velocemente. Sicuramente con il passare degli anni ci siamo resi realmente conto della portata della nostra impresa. Nelle passate celebrazioni mi è sempre piaciuto guardare da fuori i miei ex compagni quando venivano festeggiati, perché il sapore della storia lo apprezzi meglio così. Da fuori. Un po’ di anni fa venne a trovarmi Pari nel mio ufficio di Sampierdarena. Usciamo in Via Buranello e ogni due metri trova un tifoso che lo abbraccia. Fausto si gira e mi dice “dobbiamo aver fatto qualcosa di veramente grande”. Davvero. Lo Scudetto della Sampdoria continua a sprigionare reazioni incredibili, a distanza di tanti anni».