Sampdoria-Pescara, il punto: le condizioni di Linetty, Praet e Strinic

linetty sampdoria
© foto www.imagephotoagency.it

La Coppa Italia torna nel vivo con Sampdoria-Pescara, che vedrà la vincente approdare agli ottavi di finale: il punto sugli infortunati

Mancano ormai poche ore alla tanto attesa sfida tra Sampdoria e Pescara, che assicurerà alla vincente un posto negli ottavi di finale di Coppa Italia contro la Fiorentina. Se per gli abruzzesi sarà un test privo di importanza, in quanto il campionato richiede maggiore attenzione, per i blucerchiati sarà l’occasione giusta per rialzare la testa in vista della Lazio, memori della pessima figura fatta al “Dall’Ara” di Bologna. Già in territorio ligure dopo la trasferta di La Spezia, il Pescara non avrà a disposizione Andrea Coda, oltre ai lungodegenti Cesare Bovo, Mattia Proletti, Ransford Selasi e Antonio Balzano. Infortunio più grave del previsto per il giovane centrocampista Andrea Palazzi: gli accertamenti a cui è stato sottoposto in giornata hanno evidenziato infatti una lesione al legamento crociato e menisco esterno del ginocchio destro.

Marco Giampaolo opterà per il turnover domani sera, dando spazio a chi ne ha ottenuto meno finora. Se Dennis Praet, già recuperato per la scorsa partita di Bologna, potrà essere regolarmente arruolato e riprenderà il suo posto a centrocmapo, sicuramente non prenderanno parte al match contro il Pescara gli infortunati Karol Linetty e Ivan Strinic. I due sono stati sottoposti oggi a Bogliasco ad esami strumentali: se per il polacco è confermata la lesione muscolare al bicipite femorale della coscia destra, per il croato non è stato evidenziato nessun particolare problema alla coscia sinistra. Entrambi – riporta il sito ufficiale della società blucerchiata – hanno già iniziato a seguire programmi di recupero fisioterapico, con modalità e tempi differenti, ma sarà quasi impossibile averli a disposizione per il prossimo impegno di campionato contro la Lazio. Domani, al termine della rifinitura mattutina, verrà diramata la lista dei convocati per il quarto turno eliminatorio di Tim Cup.