Sampdoria, ripresa allenamenti rimandata: il motivo

convocati udinese sampdoria
© foto www.imagephotoagency.it

La Sampdoria si prepara alla graduale ripresa ma sceglie la strada della cautela. Prima degli allenamenti test medici più scrupolosi

SAMPDORIA, IL DECALOGO PER LA RIPRESA DEGLI ALLENAMENTI

La Sampdoria sceglie la strada della cautela. Il “Mugnaini” potrà riempirsi solamente da domani (la ripresa era prevista per oggi) poiché le prossime ore saranno dedicate alle visite mediche. I blucerchiati hanno preferito approfondire tutti i test del caso, dopo i numerosi casi di Coronavirus riscontrati.

Il Secolo XIX scrive che, da domattina, chi vorrà potrà prenotarsi (dal giorno prima) sulla chat di gruppo e presentarsi all’orario concordato a Bogliasco per fare attività atletica. Considerati i due campi in erba, che potrebbero essere tre aggiungendo il “Garrone” in sintetico, al massimo potranno farlo in 6-9 giocatori per volta visto che su ciascun campo si potranno allenare in 3. Sarà obbligatorio allenarsi senza pallone, con indumenti e attrezzatura portati da casa, senza potersi fare le docce, e utilizzando sempre la mascherina che si potrà togliere solo in campo.