Connettiti con noi

Avversari

Salernitana, Sabatini: «La curva della Samp sembra il muro giallo del Dortmund»

Pubblicato

su

Walter Sabatini, direttore sportivo della Salernitana, ha parlato prima del match contro la Sampdoria: le sue dichiarazioni

Walter Sabatini, direttore sportivo della Salernitana, ha parlato prima del match contro la Sampdoria. Le sue dichiarazioni ai microfoni di DAZN.

SCONFITTA CON LA ROMA – «È difficile parlare di cinismo in certe situazioni, un mio amico che ne sa di calcio mi ha detto che nel secondo tempo il campo era in salita ma con una pendenza giusta. Contro la Roma si può perdere».

SALVEZZA – «Servono certamente punti, le partite sono tutte essenziali. Questa cosa ha condizionato la squadra, siamo sempre all’ultima spiaggia. Soffriamo questo stato d’animo, ma ci impegniamo e lavoriamo».

TIFOSI SAMPDORIA – «La curva della Sampdoria è impressionante, sembra il muro giallo del Borussia Dortmund. Non ci faremo impressionare, faremo la nostra partita con le nostre armi».

EDERSON – «È arrivato a gennaio dal Brasile, anziché perdersi si è messo sotto con la mentalità giusta e sta facendo cose importanti. Mi ricorda Marquinhos come caratura».