Connettiti con noi

Hanno Detto

Giampaolo e il rimpianto sul mercato: «Volevo quell’attaccante»

Pubblicato

su

La Sampdoria non avrebbe potuto fare di più sul mercato: un solo rimpianto per Giampaolo, l’attaccante che non è arrivato insieme a Supryaga

Marco Giampaolo sperava in un rinforzo ulteriore in attacco, oltre a Vladyslav Supryaga. Le dichiarazioni del tecnico blucerchiato in conferenza stampa pre Sampdoria-Sassuolo.

CALCIOMERCATO – «Ci sono stati innesti precedenti al mio ritorno e altri successivi. Non ci sono state cessioni illustri e questo è molto importante. Sono arrivati giocatori di spessore come Sensi e altri che ci portano freschezza ed entusiasmo come Sabiri e Supryaga. Sabiri sarà trascinato dall’euforia per il salto di qualità, Supryaga è un ragazzo giovane che deve ambientarsi. La società di più non poteva fare in questo momento. Avrei voluto un attaccante in più non perché non abbia fiducia nei miei, ma perché non vorrei mai andare in emergenza. La salvezza la raggiungi con gli attaccanti bravi. Non bisogna nascondersi davanti alle difficoltà del momento. A me sta bene così».