Sampdoria, senti l’ex Dossena: «La mia considerazione sul calcio»

Dossena Sampdoria
© foto www.imagephotoagency.it

L’ex gloria della Sampdoria Giuseppe Dossena ha espresso il suo pensiero riguardo la situazione calcistica attraverso un post sui social

L’ex centrocampista della Sampdoria Giuseppe Dossena, prossimo candidato alla presidenza dell’AIC, ha delineato la sua posizione in merito al panorama calcistico e alla situazione economica delicata a causa dell’emergenza sanitaria attraverso un post su Instagram.

LEGGI ANCHE – Sampdoria, l’ex Torreira sempre più importante per Simeone  

«Il mio pensiero sul calcio e la relativa crisi economica prodotta dall’emergenza sanitaria del Covid-19. Il taglio degli stipendi ai calciatori non può essere una soluzione sostenibile per risolvere il problema. Dal punto di vista etico e morale le società devono rappresentare una tutela assoluta per i calciatori di ogni categoria. L’AIC ha il dovere di schierarsi apertamente su un binario di opposizione a certe iniziative, ma anche di opportuno confronto. Mi sento di dire no a situazioni che invece vanno solo nella direzione in grado di penalizzare i calciatori. Sarebbe più opportuno aprire un tavolo di confronto con tutte le parti interessate, per discutere sul tema e avere un dialogo chiaro e trasparente, mirato a difendere la cosa più importante. Il calcio e i suoi attori principali: i calciatori».