Connettiti con noi

Hanno Detto

Da Skriniar a Defrel: Giampaolo sempre dalla parte dei criticati

Pubblicato

su

Giampaolo sottolinea che non ha mai scaricato nessuno dei suoi calciatori: da Skriniar a Defrel, la storia parla per il tecnico della Sampdoria

Marco Giampaolo butta acqua sul fuoco e spegne qualsiasi polemica sulla gestione del gruppo. Il tecnico della Sampdoria ricorda alcuni esempi di calciatori a cui, sebbene bersagliati dalle critiche, è sempre stato vicino. Le sue parole a Il Secolo XIX.

LE PAROLE«Non ho mai scaricato un mio calciatore per trovare una giustificazione. Esempi? Skriniar quando era massacrato da tutti… Defrel, dopo l’episodio dell’incidente in Corso Europa… Sto sempre dalla parte di chi ha bisogno e se muovo un appunto è perché ci tengo. Se poi Lanna… Romei… Osti… Faggiano… Vogliono parlare alla squadra, ci parlino pure. L’importante è che mi informino su quello che gli diranno. Che è cosa diversa».