Sampdoria-Spal 2-0, sintesi e tabellino

© foto Valentina Martini

Sampdoria-Spal, Serie A 2017/18: cronaca in diretta live con formazioni ufficiali, risultato, pagelle, tabellino e sintesi

Il 2017 della Sampdoria finisce con Quagliarella che esulta per ben due volte sotto la Gradinata Sud in pieno recupero. L’attaccante segna su calcio di rigore, conquistato da Ramirez, e raddoppia a stretto giro grazie all’assist di Kownacki. Giampaolo torna alla vittoria contro la Spal dopo un mese difficile, mantiene il sesto posto e chiude bene davanti al suo pubblico. Ottimo secondo tempo, ricco di azioni per i blucerchiati a dispetto di un primo tempo poco convincente.

CLICCA QUI PER LA MOVIOLA DI SAMPDORIA-SPAL!

CLICCA QUI PER LE PAGELLE DI SAMPDORIA-SPAL!

Sampdoria-Spal 2-0: il tabellino

MARCATORI: s.t. 47′ rig. 49′ Quagliarella.

SAMPDORIA (4-3-1-2): Viviano; Sala (dal 24′ s.t. Bereszynski), Silvestre, Ferrari, Strinic (dal 1′ s.t. Regini); Barreto, Torreira, Praet; Ramirez; Quagliarella, Caprari (dal 38′ s.t. Kownacki). A disposizione: Puggioni, Tozzo, Andersen, Murru, Alvarez, Capezzi, Djuricic, Linetty, Verre. Allenatore: Giampaolo.

SPAL (3-5-2): Gomis; Salamon, Vicari (dal 37′ s.t. Oikonomou), Felipe; Lazzari, Schiattarella, Viviani, Grassi (dal 27′ s.t. Mora), Mattiello; Floccari, Antenucci (dal 43′ s.t. Paloschi). A disposizione: Marchegiani, Meret, Renato Barbosa, Della Giovanna, Bellemo, Rizzo, Schiavon, Vitale, Bonazzoli. Allenatore: Semplici.

ARBITRO: Pairetto di Nichelino. Assistenti: Posado di Bari e Rodolfo Di Vuolo di Castellammare di Stabia. VAR: Massa di Imperia. AVAR: Mauro Tonolini di Milano.

NOTE: ammoniti al 13′ p.t. Viviani, al 14′ p.t. Barreto, al 39′ Ramirez, al 20′ s.t. Sala, al 26′ s.t. Gomis, al 32′ s.t. Schiattarella e al 39′ s.t. Mora; recupero 0′ p.t. e 5′ s.t.

Sampdoria-Spal: diretta live e sintesi

SINTESI SECONDO TEMPO: Finisce con la vittoria il 2017 della Sampdoria al “Ferraris”. La partita viene risolta nel finale, in cinque minuti, grazie alla rete di Fabio Quagliarella su calcio di rigore conquistato da Ramirez e dal gol del numero 27 su assist di Kownacki

50′ Finisce la partita tra le mura del “Ferraris”

49′ GOL SAMPDORIA! Quagliarella realizza il suo gol numero dodici!

47′ GOL SAMPDORIA! Quagliarella non sbaglia e realizza il suo quarto rigore in campionato!

45′ RIGORE PER LA SAMPDORIA! Ramirez viene abbattuto in area da Viviani

43′ CAMBIO SPAL! Esce Antenucci, entra Paloschi

42′ Regini chiude bene gli spazi a Lazzari che, nel rimpallo, fa finire la sfera a fondo campo

39′ AMMONITO MORA! Quarto ammonito tra le fila della Spal

38′ CAMBIO SAMPDORIA! Esce Caprari, entra Kownacki

37′ CAMBIO SPAL! Esce Vicari, entra Oikonomou

35′ OCCASIONE SAMPDORIA! Ramirez con un diagonale prova a gonfiare la rete, ma il pallone fa la barba al palo

33′ Gomis para sulla punizione battuta di Torreira! Pairetto blocca la continuazione del gioco perché vede un fallo in attacco anche se è il portiere della Spal che frana su Vicari

32′ AMMONITO SCHIATTARELLA! Il centrocampista blocca fallosamente Praet abbattendolo con la spalla

30′ Ci prova Praet ma Gomis para senza nessun problema

28′ PARATA VIVIANO! Il portiere blucerchiato nega il gol ad Antenucci deviando in angolo

27′ CAMBIO SPAL! Esce Grassi, entra Mora

26′ AMMONIZIONE GOMIS! Il portiere perde troppo tempo a rinviare il pallone e viene sanzionato da Pairetto

24′ CAMBIO SAMPDORIA! Esce Sala entra Bereszynski

22′ OCCASIONE SPAL! Floccari si fa trovare pronto ma di controbalzo non riesce ad indirizzare la sfera verso la porta protetta da Viviano

20′ AMMONITO SALA! Fallo arancione per l’esterno destro che si aggiunge alla lista sul taccuino di Pairetto

19′ TENTATIVO SPAL! Lazzari cerca di arrivare al gol ma prende l’esterno della rete

18′ CORNER SAMPDORIA! Torreira dalla bandierina colpisce il pallone, Schiattarella allontana

16′ Ramirez prova a calciare ma il pallone s’impenna altissimo e finisce in Gradinata Sud

14′ Rimessa laterale in zona d’attacco per la Sampdoria che sta tentando con tutte le forze di sbloccare il risultato

11′ OCCASIONE SAMPDORIA! Blucerchiati arrembanti e propositivi, al tiro va Ramirez dopo la sponda di Quagliarella. Tiro deviato nuovamente in angolo

10′ OCCASIONE SAMPDORIA! Torreira serve Caprari che di testa la sfiora ma non centra la porta. Buon momento per i blucerchiati

8′ OCCASIONE SAMPDORIA! Praet libera il tiro, deviazione determinante in corner che salva Gomis

7′ CORNER SAMPDORIA! Caprari cerca di servire Ramirez, libera in angolo la difesa biancazzurra

3′ Sampdoria più arrembante ad inizio secondo tempo, subito corner e pressing ai danni della Spal

1′ Cambio per la Sampdoria! Fuori Strinic dentro Regini

SINTESI PRIMO TEMPO: Sul pessimo manto erboso del “Ferraris” la Sampdoria fatica contro una Spal molto ben organizzata e chiusa. I blucerchiati tardano a carburare e diventano pericolosi solo dalla metà del primo tempo.

45′ Niente recupero, finisce il primo tempo tra Sampdoria e Spal

43′ Punizione Spal! Viviano respinge con i pugni

40′ OCCASIONE SAMPDORIA! Lunga azione di attacco dei blucerchiati con Caprari, Praet, Quagliarella, Torreira e Barreto. L’anticipo di Gomis sul paraguaiano è determinante per salvare la porta biancazzurra

39′ AMMONITO RAMIREZ! Troppe proteste da parte del blucerchiato, per Pairetto è ammonizione

37′ Viviani serve Antenucci che indugia troppo e perde soluzioni di gioco offensive, libera Silvestre senza troppi problemi

35′ PARATA DI VIVIANO! Il portiere blucerchiato chiude lo specchio della porta a Felipe

34′ CORNER PER LA SPAL! Antenucci serve Viviani che fa partire il tiro, deviazione in angolo

30′ OCCASIONE SAMPDORIA! Ramirez fa partire il tiro ma Gomis respinge con i piedi il pallone

28′ Caprari prova il tiro a giro, pallone che non si abbassa e finisce fuori dalla porta difesa da Gomis

27′ Antenucci fa fallo su Ferrari e concede alla Sampdoria una punizione dal limite dell’area

25′ Praet tenta di calciare al volo il pallone verso la porta, le misure prese dal centrocampista non sono precise e il tiro si spegne sul fondo del campo

24′ Spal di nuovo in fuorigioco con Floccari, calcio di punizione per la Sampdoria

23′ La Spal sfrutta gli errori della Sampdoria ma è imprecisa e i blucerchiati tornano in possesso della sfera

20′ Quagliarella servito da Caprari tenta la conclusione! Prima occasione della partita per i blucerchiati

19′ Fuorigioco Spal! Floccari al di là della difesa blucerchiata viene fermato dal fischio dell’arbitro

14′ AMMONITO BARRETO! Entrata scomposta per evitare una pericolosa ripartenza alla Spal

13′ AMMONITO VIVIANI! Il centrocampista centrale ha commesso nuovamente fallo ai danni di Ramirez

10′ Fallo di Viviani su Ramirez! Calcio di punizione per la Sampdoria

9′ Pressione della Spal su Viviano, il portiere si libera dell’avversario servendo Ferrari

7′ CORNER SAMPDORIA! Salamon anticipa tutti e vanifica il calcio d’angolo blucerchiato

5′ Fuorigioco Spal, si alza bene la linea difensiva di Giampaolo sullo scatto di Grassi servito da Felipe

3′ Campo in pessime condizioni! Primo brivido per la Spal con Ramirez che entra in area ma non trova i tempi giusti per la conclusione

1′ Fallo di Torreira su Grassi! Pairetto concede punizione alla Spal, palla lunga sul fondo

Inizia la partita!

14:55 Le squadre fanno il loro ingresso in campo. Tutto pronto per il calcio d’inizio.

14.15 Squadre in campo per il riscaldamento.

Ultima partita del 2017 tra le mura del “Ferraris” per la Sampdoria di Giampaolo. L’avversario è la Spal di Semplici che, sul suo cammino, ha cominciato a trovare qualche risultato positivo. Entrambe le squadre vogliono chiudere a punti questo girone di andata, la Sampdoria inoltre ha come obiettivo quello di tornare a vincere per mantenere il distacco dalle inseguitrici.

Sampdoria-Spal, formazioni ufficiali: c’è Sala al posto di Bereszynski

SAMPDORIA (4-3-1-2): Viviano; Sala, Silvestre, Ferrari, Strinic; Barreto, Torreira, Praet; Ramirez; Quagliarella, Caprari. A disposizione: Puggioni, Tozzo, Andersen, Murru, Regini, Bereszynski, Alvarez, Capezzi, Djuricic, Linetty, Verre, Kownacki. Allenatore: Giampaolo.

SPAL (3-5-2): Gomis; Salamon, Vicari, Felipe; Lazzari, Schiattarella, Viviani, Grassi, Mattiello; Floccari, Antenucci. A disposizione: Marchegiani, Meret, Renato Barbosa, Della Giovanna, Oikonomou, Bellemo, Mora, Rizzo, Schiavon, Vitale, Bonazzoli, Paloschi. Allenatore: Semplici.

Sampdoria-Spal, probabili formazioni e prepartita in diretta

Intervenuto nel prepartita di Sampdoria-Spal ai microfoni di SkySport, Caprari commenta così l’ultima partita del 2017: «Dobbiamo ritornare ad essere la Sampdoria anche se in questo periodo è mancato solo il risultato perchè la prestazione è sempre arrivata, anche se magari a tratti non abbiamo saputo sfruttare le nostre qualità. Ci teniamo a chiudere bene questa prima parte del campionato, con una vittoria davanti al nostro pubblico».

Tutto pronto al “Ferraris” quando manca un’ora al fischio d’inizio dell’ultima partita del 2017. La Sampdoria incontra la Spal, squadra che ha saputo trovare qualche risultato positivo nell’ultimo mese. In attesa delle formazioni ufficiali, ecco le immagini che arrivano dallo stadio.

Cattive notizie in casa Sampdoria sul fronte degli attaccanti, Zapata non recupera e non rientra tra i convocati di Giampaolo per la sfida contro la Spal. Novità confortanti invece a centrocampo dove rientrano sia Linetty che Alvarez: la formazione che dovrebbe scendere in campo contro i biancazzurri non sarà di molto differente a quella vista contro il Napoli di Sarri. Lunga lista di indisponibili per la Spal che non recupera nessuno dei giocatori in forse: Borriello, Costa, Cremonesi, Konate, Poluzzi e Vaisanen non saranno della partita. Semplici opterà, quasi sicuramente, per una linea di continuità rispetto alle ultime due gare in cui sono arrivati buoni risultati a partire dal pareggio contro il Torino.

SAMPDORIA (4-3-1-2): Viviano, Bereszynski, Silvestre, Ferrari, Strinic, Barreto, Torreira, Praet, Ramirez, Caprari, Quagliarella. Allenatore: Giampaolo.

SPAL (3-5-2): Gomis, Salamon, Vicari, Felipe; Lazzari, Schiattarella, Viviani, Grassi, Mattiello; Floccari, Antenucci. Allenatore: Semplici.

Sampdoria-Spal: i precedenti del match

Per quanto riguarda i precedenti fra le due compagini, si tratta di una prima assoluta se si considera il fatto che la società biancazzurra è stata rifondata, dopo il fallimento, nel 2013: da allora, una scalata vertiginosa l’ha portata dai Dilettanti alla Serie A nel giro di 5 anni. Se si tiene conto però della lunga storia della Spal, i precedenti contro la Sampdoria sono diversi. L’ultima partita giocata fra le due squadre risale all’aprile del 1982, campionato di Serie B: allora i blucerchiati si imposero con un perentorio 0-3 in casa dei ferraresi. L’ultimo precedente a Genova invece è datato novembre ’81: anche in quel caso fu la Sampdoria a festeggiare, imponendosi con il risultato di 2-1.

Globalmente, i precedenti fra le due squadre sono 39, e il bilancio è in perfetto pareggio: 11 vittorie per parte e 17 segni “X”. Se si considerano invece le sole partite di Serie A giocate a Marassi i precedenti vedono invece in leggero vantaggio i padroni di casa, forti di 5 vittorie contro le 4 dei biancazzurri; 6 i pareggi. Insomma, storicamente si tratta di matches combattuti: inutile sottolineare, però, quanto sia importante per la Sampdoria fare propri i tre punti sabato per difendere il sesto posto dalle incursioni di Atalanta e Fiorentina. Tornare al successo, fra tre giorni, sarà per i blucerchiati l’imperativo categorico cui ottemperare per chiudere il 2017 con un sorriso.

Sampdoria-Spal: l’arbitro del match

Il match verrà diretto da Luca Pairetto di Nichelino. Gli assistenti saranno Fabrizio Posado di Bari e Rodolfo Di Vuolo di Castellammare; il quarto uomo sarà Marco Serra di Torino. Agli schermi del VAR siederà Davide Massa di Imperia, assistito da Mauro Tonolini di Milano.

Sampdoria-Spal, streaming: dove vederla in tv

Sampdoria-Spal sarà trasmessa sulla piattaforma satellitare di Sky sul canale SkyCalcio 3 HD (canale 253 in HD o 273), inoltre per gli abbonati sarà disponibile anche On Demand su SkyGo.