Thorsby, non solo corsa: è il re dei duelli. Il dato

© foto www.imagephotoagency.it

Sampdoria, Thorsby è il re indicusso per chilometri percorsi in partita. Il secondo dato importante è quello dei duelli

Morten Thorsby si è messo in luce, in Serie A, soprattutto per la capacità di percorrere più chilometri di tutti i 22 calciatori in campo durante i novanta minuti di partita. Per questo motivo ha conquistato il soprannome di maratoneta, ma non è la sola caratteristica del centrocampista della Sampdoria.

LEGGI ANCHE – Sampdoria, questione di secondi: azioni lampo per i blucerchiati

Nelle ultime due partite di campionato, contro Lazio e Atalanta, Thorsby è stato il re indiscusso dei duelli. Attaccato come un francobollo a Milinkovic-Savic prima e a Ilicic dopo, il biondissimo centrocampista è quello che ha combattuto di più. Contro i nerazzurri sono ben 27 i duelli ingaggiati da Thorsby, dato importante per Claudio Ranieri.