Connettiti con noi

Avversari

Bonazzoli ritrova la Sampdoria: un gol al Ferraris per convincere il Torino

Francesca Faralli

Pubblicato

su

bonazzoli torino

Bonazzoli ritrova la Sampdoria: l’attaccante del Torino ha come obiettivo ritagliarsi un po’ di spazio e segnare al Ferraris per convincere i granata

Sampdoria-Torino è una partita dai tanti intrecci. È la gara degli ex: da Fabio Quagliarella a Simone Zaza, più storici, per non parlare dei più recenti come Karol Linetty, Nicola Murru e Federico Bonazzoli. È proprio l’attaccante a essere l’ultimo calciatore approdato in granata dopo aver vestito la maglia blucerchiata nell’ultimo giorno dello scorso mercato estivo.

Non una parentesi felice quella di Bonazzoli al Torino, rispetto a quanto visto – post lockdown – con la Sampdoria. Sono 26 le partite giocate con la maglia blucerchiata in Serie A: la stagione 2019/20 è stata l’unica in cui l’attaccante ha trovato il gol con continuità (sei centri). In quella in corso è fermo a due e ne mancano altri sei per raggiungere l’obbligo di riscatto con il Torino. Bonazzoli ritorna al Ferraris con un obiettivo chiaro: sfruttare, se gli sarà data, l’occasione di segnare per mandare un segnale a Davide Nicola in vista del finale di campionato.

Advertisement