Sampdoria, torna il fantasma Giampaolo: cambio modulo in vista

giampaolo sampdoria-empoli
© foto Valentina Martini

La Sampdoria abbandonerà presto il 4-4-2 per passare al 4-3-1-2 di Giampaolo: il rombo tornerà di attualità per Ranieri

La Sampdoria di Claudio Ranieri sta prendendo forma. In cinque partite i blucerchiati hanno segnato e subito tre gol, dato che testimonia l’ottimo lavoro di recupero svolto finora dall’ex tecnico della Roma. Una delle chiavi di questo prematuro successo concerne sicuramente il modulo tattico. Un classico 4-4-2 in grado di dare equilibrio a una rosa disorientata, che presto potrebbe però rinnovarsi in un 4-3-1-2.

Un ritorno alle origini, alle abitudini di Marco Giampaolo che Ranieri sta studiando in allenamento e ha già sperimentato contro il Lecce, schierando Andrea Bertolacci sulla trequarti. «Non voglio cambiare troppo adesso, ma in futuro potremmo rientrare nel rombo», ha ammesso il tecnico doriano al termine della sfida casalinga con l’Atalanta.