Connettiti con noi

Hanno Detto

Babb: «Molto felice di essere alla Sampdoria Women. Tampieri? Mi aiuta sempre»

Pubblicato

su

Ascolta la versione audio dell'articolo

Selena Babb, portiere della Sampdoria Women, è partita forte a Genova: le sue dichiarazioni sul momento blucerchiato

Portiere della Sampdoria Women, Selena Babb, si è raccontata ai microfoni dei canali ufficiali della società blucerchiata. Le sue dichiarazioni.

PORTIERE«Ho iniziato a giocare fuori dalla porta come numero 10. Ma non mi piaceva segnare sempre. Non mi dava così tanta gioia. Poi è successo che una volta mancasse il portiere alla mia squadra e l’allenatore chiese chi volesse andare in porta. Ero più alta e sono andata io, mi sono offerta. Da quel momento sono rimasta in porta. Dobbiamo essere sempre concentrate. Per tutti i 90 minuti. Dobbiamo essere sempre sul pezzo».

SAMPDORIA«Sono molto felice di essere alla Sampdoria. Siamo una squadra molto affiatata e molto coesa. Siamo molto unite. Andiamo molto d’accordo, mi trovo bene con tutte le mie compagne».

TAMPIERI«Mi piace dire che i portieri sono una sorta di squadra nella squadra. Mi piace stare con Amanda nella nostra piccola squadra di portieri. Posso imparare molto da lei e lei può imparare molto da me, come se fosse una partita che però giochiamo tra di noi. Penso che sia un’ottima persona e un ottimo portiere. Mi aiuta sempre, mi fa da traduttrice perché il mio italiano non è dei migliori. Mi piace stare con lei».

OBIETTIVO«Il mio obiettivo è giocare con continuità per quanto possibile. Subire meno gol possibile, voglio essere una sicurezza per la squadra. Essere una sorta di allenatore in campo per dare indicazioni e comunicare da dietro».