San Valentino blucerchiato: striscioni d’amore in centro

© foto www.imagephotoagency.it

San Valentino con la Sampdoria: sul Ponte Monumentale appare uno striscione a tinte blucerchiate con la scritta “Ti amo”

San Valentino è un giorno sensibile per alcune persone: c’è chi non dà particolare peso ad una festa che, nata con il nobile fine di celebrare l’amore, si è trasformata in un evento consumistico annuale, e c’è chi invece prende il 14 febbraio come un giornata per dare semplicemente più spazio ai propri sentimenti. Fare ciò, però, non vuol dire semplicemente offrire una cena alla propria fidanzata, regalarle dei cioccolatini o una rosa. O meglio, c’è un amore alternativo a quello “umano” che può comunque essere coltivato e raccontato come meglio si crede: è quello, naturalmente, per la propria squadra del cuore.

Un sentimento forte, per alcuni un vero e proprio amore, che può essere celebrato in modi differenti: per esempio, appendendo un bello striscione blucerchiato con la scritta “Ti amo“, come è accaduto in diverse parti della città. Il Ponte Monumentale è solo una delle location in cui è apparso lo striscione blucerchiato ma in diversi quartieri cittadini l’amore per la Sampdoria è stato adeguatamente celebrato. Una dichiarazione d’amore che non può che strappare un sorriso: perché San Valentino, lungi dall’essere una festa “di portafoglio” è prima e anzitutto una festa “del cuore”, indipendentemente dal soggetto che ne scatena i battiti.

1. San Valentino blucerchiato

2. San Valentino blucerchiato

3. San Valentino blucerchiato

4. San Valentino blucerchiato

5. San Valentino blucerchiato

6. San Valentino blucerchiato

7. San Valentino blucerchiato

Articolo precedente
Giampaolo SampdoriaGiampaolo romantico: «Sampdoria, non esiste altro per me»
Prossimo articolo
Giampaolo, primo scontro con Gattuso: l’obiettivo +6 non è impossibile