Sassuolo, non c’è pace: si ferma Politano

politano
© foto www.imagephotoagency.it

Il giovane talento neroverde fermo per una botta alla caviglia rimediata in Nazionale: sottoposto a nuovi controlli, potrebbe saltare la sfida contro la Sampdoria

Continua il momento nero del Sassuolo sul fronte infermeria. I risultati in campionato non aiutano di certo la squadra neroverde a ritrovare la forma psicofisica migliore e, in aggiunta, si mettono di mezzo gli infortuni. Dal bollettino medico riguardante l’ultima seduta della settimana risultano ben sette giocatori ai box per problemi di varia entità, ma le brutte notizie arrivano anche dalla Nazionale a causa dello stop forzato di Matteo Politano.
CERCASI SOSTITUTO DEL SOSTITUTO – Il giovane talento è stata finora la figura ideale per sostituire l’infortunato Domenico Berardi, purtroppo una botta alla caviglia accusata durante una partitella potrebbe impedirgli di scendere in campo nel prossimo impegno contro la Sampdoria, in programma domenica allo stadio “Luigi Ferraris“. I guai aumentano a dismisura per Eusebio Di Francesco, che attende ansiosamente notizie dallo staff medico azzurro in merito alla condizione del suo giocatore. Politano farà probabilmente ritorno a Sassuolo, saltando così l’amichevole di lusso contro la Germania, e verrà sottoposto a nuovi test per verificarne la disponibilità.