Sassuolo-Sampdoria, streaming LIVE e diretta TV: dove vedere la partita

quagliarella sassuolo streaming sampdoria
© foto www.imagephotoagency.it

Sassuolo-Sampdoria, domenica 1 settembre alle ore 20.45 in diretta tv e streaming. Ecco tutte le indicazioni su come seguire la 2a giornata di Serie A

La Sampdoria fa visita al Sassuolo per la seconda giornata di Serie A. I blucerchiati cercano il riscatto al “Mapei Stadium” dopo la rovinosa sconfitta all’esordio in campionato contro la Lazio. SEGUI LA DIRETTA DI SASSUOLO-SAMPDORIA!


Sassuolo-Sampdoria: dove vederla in streaming

Sassuolo-Sampdoria andrà in scena domenica 1 settembre alle ore 20.45 presso il “Mapei Stadium” di Reggio Emilia. Il match sarà fruibile in diretta tv su Sky e streaming su SkyGo. Clicca qui per abbonarti gratis per un mese a DAZN


Sassuolo-Sampdoria: le probabili formazioni

SASSUOLO (4-3-3): Consigli; Toljan, Marlon, Ferrari, Peluso; Traoré, Obiang, Locatelli; Berardi, Caputo, Boga. Allenatore: De Zerbi.

SAMPDORIA (4-3-3): Audero; Bereszynski, Murillo, Colley, Murru; Vieira, Ekdal, Linetty; Ramirez, Quagliarella, Caprari. Allenatore: Di Francesco


Sassuolo-Sampdoria: l’arbitro del match

La sfida tra Sassuolo e Sampdoria, valevole per la seconda giornata di Serie A, sarà diretta dall’arbitro Luca Pairetto di Nichelino, coadiuvato dagli assistenti Enrico Caliari di Legnago e Vito Mastrodonato di Molfetta. Il quarto ufficiale sarà Lorenzo Maggioni di Lecco. Agli schermi del VAR, invece, Daniele Chiffi di Padova e Dario Cecconi di Empoli. Il bilancio di Pairetto con la Sampdoria conta quattro vittorie e tre sconfitte, l’ultima risalente alla trasferta di Napoli della passata stagione, conclusasi sul risultato di 3-0 per i partenopei. Più frequenti gli incroci con il Sassuolo: i quattordici precedenti si dividono in sei vittorie, cinque pareggi e tre sconfitte.


Sassuolo-Sampdoria: i precedenti del match

Sono otto i precedenti ufficiali tra Sassuolo e Sampdoria sul campo del “Mapei Stadium”. Quattro pareggi e due vittorie per ciascuna formazione, l’ultima per i blucerchiati risale allo scorso campionato: era il 16 marzo, la Sampdoria si era imposta per 5-3 sui neroverdi grazie alle reti di Gregoire Defrel, Fabio Quagliarella, Karol Linetty, Dennis Praet e Manolo Gabbiadini.


VUOI RESTARE AGGIORNATO SULLA SAMPDORIA? SCARICA LA NOSTRA APP!