Schick, cambio di programma: due giorni di visite a Milano

Schick Juventus
© foto www.imagephotoagency.it

Schick sosterrà le visite mediche presso una clinica di Milano per due giorni, ma avrà i risultati nella giornata di sabato

Sono ore calde in casa Sampdoria per il futuro di Patrik Schick. L’attaccante ceco si è recato questa mattina in una clinica privata di Milano, dunque escludendo all’ultimo il Policlinico Gemelli di Roma, per sostenere le visite mediche, al fine di conoscere il suo stato di salute in seguito alla lieve infiammazione cardiaca di cui ha sofferto. I test sanitari si protrarranno inoltre alla giornata di domani, ma solamente sabato si conoscerà l’esito definitivo. Di conseguenza, con in mano l’idoneità sportiva, deciderà anche quale maglia indossare per la prossima stagione. L’obiettivo principale è l’Inter, con il cui club vige un duplice accordo: 30 milioni di euro pagabili in tre anni alla Sampdoria, 2 milioni di euro di ingaggio allo stesso Schick. Restano alla finestra Roma e Paris Saint-Germain, mentre si fa più defilata la posizione della Juventus dopo la vicenda di qualche mese fa che ha creato astio tra le parti.

Articolo precedente
Un vecchio pallino affascina la Samp: tutto su Hernandez
Prossimo articolo
Ramirez SampdoriaRamirez a cuore aperto: «Convinto dai progetti. Sampdoria, sei importante»