Connettiti con noi

Gli Ex

Schick svela: «Forse non ero pronto per lasciare la Sampdoria»

Pubblicato

su

Patrik Schick, protagonista ad EURO 2020, ha parlato del suo passato e delle difficoltà incontrate dopo l’addio alla Sampdoria

Patrik Schick ha parlato in conferenza stampa del suo splendido momento di forma con la Repubblica Ceca ad EURO 2020. L’attaccante si è soffermato anche sulle difficoltà incontrate dopo l’addio alla Sampdoria. Le sue dichiarazioni.

«Avevo vent’anni quando sono arrivato in ItaliaIl primo anno alla Sampdoria è stato molto buono. Dopo sono passato alla Roma, uno dei club più importanti in Italia. C’erano grandi aspettative nei miei confronti e io ero solo un ragazzo. Forse non ero pronto al 100% per quel passaggio. Sono cose che succedono nel calcio. Non so cosa fosse sbagliato, forse non ero così pronto». 

Advertisement