Sconcerti boccia Giampaolo al Napoli: «Non è adatto»

giampaolo sampdoria
© foto www.imagephotoagency.it

Il giornalista predilige altri profili a quello di Giampaolo: «Non ha mai ottenuto risultati straordinari e ovunque sia stato ha lasciato dei rimpianti»

Continuano a susseguirsi le voci di un possibile approdo di Marco Giampaolo al Napoli in vista della prossima stagione, sostituendo così un Maurizio Sarri sempre più destinato a un’esperienza all’estero. Sono tante le caratteristiche che accomunano i due allenatori e permetterebbero alla squadra partenopea di mantenere intatta l’identità e proseguire un progetto avviato tre anni fa. Tuttavia, l’inesperienza del tecnico della Sampdoria in campo internazionale e i pochi traguardi raggiunti in carriera inducono molti, tra i quali Mario Sconcerti, a non considerarlo la miglior scelta che il presidente Aurelio De Laurentiis dovrebbe compiere: «Giampaolo è un ottimo allenatore, fa giocare bene le proprie squadre anche se non ha ottenuto risultati straordinari. Ovunque sia stato, ha lasciato dei rimpianti. Per prendere il Napoli ci vorrebbe un profilo più collaudato, con spalle un po’ più larghe. Se avesse poi anche dell’esperienza europea – conclude il giornalista ai microfoni di RMC Live Show -, sarebbe un ulteriore vantaggio».