Connettiti con noi

Focus

Rinnovo Audero: il percorso con la maglia della Sampdoria

Simone Fargnoli

Pubblicato

su

La Sampdoria ha ufficializzato questa mattina il rinnovo di Emil Audero. Il club blucerchiato ed il portiere insieme fino a giugno 2026

La Sampdoria continua a lavorare per il futuro. Questa mattina è arrivata l’ufficialità del rinnovo di Emil Audero. Contratto, per la soddisfazione dei tifosi, fino a giugno 2026. Il portiere, al suo terzo anno in blucerchiato, ha legato la propria carriera al club di Corte Lambruschini ed è pronto a scrivere altri capitoli della sua storia con questa maglia.

Audero è arrivato alla Sampdoria nell’estate 2018, quando i blucerchiati erano allenati da Marco Giampaolo. Per lui, nella stagione 2018/19, 37 presenze (36 in Serie A e 1 in Coppa Italia) e la bellezza di 12 clean sheet. L’anno scorso, riconfermato nel suo ruolo da titolare, prima con Eusebio Di Francesco e poi con Claudio Ranieri, ha trovato qualche difficoltà in più ma, probabilmente, è stato condizionato dai limiti della squadra: 38 presenze (36 in Serie A e 2 in Coppa Italia) e porta inviolata in ben 9 occasioni. Nella stagione in corso sta dimostrando tutto il suo valore e sta aiutando i genovesi ad avvicinarsi alla salvezza. Il numero uno della Samp ha collezionato, fino ad ora, 28 presenze (27 in campionato e 1 in Coppa Italia), riuscendo a finire solo due gare senza gol subiti. Gli importanti interventi del classe ’97 hanno convinto la società a puntare su di lui per il futuro. All’italo-indonesiano il compito di continuare a far sorridere i tifosi e la gradinata Sud.

Advertisement