Connettiti con noi

Hanno Detto

Il punto debole del Napoli: «Cosa potrebbe sfruttare la Sampdoria»

Pubblicato

su

L’ex giocatore della Juventus Alessandro Birindelli ha commentato il momento del Napoli, prossimo avversario della Sampdoria. Le sue dichiarazioni

Alessandro Birindelli, ex giocatore della Juventus, ha commentato, a Il Sogno Nel Cuore su 1 Station Radio, il momento e i problemi del Napoli, prossimo avversario della Sampdoria. Le sue parole.

«Non so spiegarmi gli errori difensivi, sembra una squadra dai due volti se paragoniamo la fase offensiva a quella difensiva. Gli azzurri hanno una delle rose più importanti in Italia in tutti i reparti. Dietro ci sono Manolas e Koulibaly, due tra i difensori più forti del campionato, sulla carta. In avanti hanno una grande qualità: Insigne, Mertens, Zielinski, calciatori che sentono la porta. Gattuso sta facendo un ottimo lavoro, quando si critica bisognerebbe analizzare il momento: la squadra è stata falcidiata da Covid e infortuni. Troppe critiche destabilizzano l’ambiente, soprattutto in una piazza ambiziosa come quella di Napoli».

Advertisement