Connettiti con noi

News

Verona Sampdoria 1-2: cronaca e tabellino

Pubblicato

su

Al Bentegodi, dodicesima giornata di Serie A 2020/21 tra Verona e Sampdoria: sintesi, tabellino, risultato e cronaca live

La Sampdoria ha conquistato tre punti pesantissimi in casa del Verona: inutile il rigore trasformato da Zaccagni, decidono le reti di Ekdal e Verre.


Sintesi Verona Sampdoria 1-2 HIGHLIGHTS

1′ Inizio primo tempo – Comincia la sfida del Bentegodi tra Verona e Sampdoria

12′ Problemi per La Gumina – L’attaccante patisce un dolore alla caviglia: prove in corso, si scalda Leris

20′ Ammonito Verre – Il centrocampista della Sampdoria entra in maniera scomposta su Ceccherini e rimedia il primo cartellino giallo del match

22′ Occasione per il Verona – Sugli sviluppi di un calcio piazzato, Di Carmine tenta la botta al volo mancano completamente il pallone

24′ Colpo di testa di La Gumina – L’attaccante della Sampdoria tenta la girata, Silvestri alza la sfera sopra la traversa

29′ Ammonito Tonelli – Il difensore della Sampdoria stende Zaccagni: giallo sacrosanto

35′ Miracolo di Audero – Il portiere della Sampdoria dice no al rasoterra di Barak, bravo a infilarsi tra le maglie di Tonelli, Colley ed Ekdal

39′ Cambio per il Verona – Fuori l’infortunato Ceccherini, dentro Lovato

41′ Gol di Ekdal – Il centrocampista svedese raccoglie l’errato disimpegno di Dawidowicz e batte Silvestri dalla distanza una conclusione che si insacca nell’angolino: Sampdoria in vantaggio! GUARDA IL VIDEO

45’+2′ Fine primo tempo – Le squadre rientrano negli spogliatoi: decide il gol di Ekdal

46′ Inizio secondo tempo – Riprende la sfida del Bentegodi: si riparte dal risultato di 1-0 per la Sampdoria

50′ Damsgaard ci prova dalla distanza – Il giovane danese calcia da distanza siderale, palla alta ma non di molto

54′ Gol di Verre – Innescato in contropiede dal lancio di Ferrari, il centrocampista blucerchiato converge al centro, ipnotizza Lazovic con una finta e supera Silvestre: raddoppio della Sampdoria! GUARDA IL VIDEO

56′ Ammonito Faraoni – Fallo tattico su Damsgaard, corretto il giallo per l’esterno del Verona

61′ Triplo cambio per il Verona – Fuori Veloso, Lazovic e Di Carmine, dentro Tameze, Ruegg e Colley

69′ Rigore per il Verona – Damsgaard spinge da dietro Ruegg, che viene nettamente sbilanciato al momento del tiro: per l’arbitro Ros non ci sono dubbi

70′ Cambio per la Sampdoria – Fuori Verre, dentro Ramirez

71′ Gol di Zaccagni – Il centrocampista spiazza Audero: Verona di nuovo in partita

75′ Cambio per la Sampdoria – Fuori Leris, dentro Jankto

77′ Ammonito Salcedo – Ingenuità dell’attaccante del Verona, che scivola sulle gambe di Leris e rimedia il giallo

80′ Ramirez sfiora il gol – Ottimo break di Leris su un errore di Lovato in fase di disimpegno, ma Ramirez alza troppo il pallone e non inquadra la porta

88′ Cambio per il Verona – Fuori Dawidowicz, dentro Gunter

90′ Ammonito Adrien Silva – Il portoghese è costretto a fermare la ripartenza di Barak

90’+4′ Espulso Barak – Follia del centrocampista del Verona, che calpesta il ginocchio di La Gumina e rimedia il rosso: fondamentale l’ausilio del VAR

90’+6′ Fine partita – La Sampdoria espugna il Bentegodi: decidono le reti di Ekdal e Verre


Migliore in campo: Ekdal (Sampdoria) PAGELLE


Verona Sampdoria 1-2: risultato e tabellino MOVIOLA

MARCATORI: 41′ Ekdal, 54′ Verre, 71′ rig. Zaccagni.

VERONA (3-4-2-1): Silvestri; Ceccherini (39′ Lovato), Dawidowicz (88′ Gunter), Dimarco; Faraoni, Barak, Veloso (61′ Tameze), Lazovic (61′ Ruegg); Zaccagni, Salcedo; Di Carmine (61′ Colley). A disposizione: Berardi, Pandur, Cetin, Danzi, Ilic, Magnani, Udogie. Allenatore: Juric.

SAMPDORIA (4-4-1-1): Audero; Ferrari, Colley, Tonelli, Augello; Jankto (75′ Leris), Ekdal, Silva, Damsgaard; Verre (70′ Ramirez), La Gumina. A disposizione: Letica, Ravaglia, Askildsen, Quagliarella, Regini, Rocha, Yoshida. Allenatore: Ranieri.

ARBITRO: Ros di Pordenone. Assistenti: Giallatini di Gradisca d’Isonzo e Dei Giudici di Latina. Quarto ufficiale: Sozza di Seregno. VAR: Di Paolo di Avezzano. AVAR: Ranghetti di Chiari.

AMMONITI: Verre, Tonelli, Faraoni, Salcedo, Adrien Silva. ESPULSI: Barak.