Connettiti con noi

News

Juventus Sampdoria 3-2: la decide Locatelli, blucerchiati a testa alta

Pubblicato

su

All’Allianz Stadium, sesta giornata di Serie A 2021/22 tra Juventus e Sampdoria: sintesi, tabellino, risultato e cronaca live del match

All’Allianz Stadium, la Sampdoria affronta la Juventus nel match valido per la 6ª giornata della Serie A 2021/22. I bianconeri si impongono con il risultato di 3-2, non riesce alla squadra blucerchiata la rimonta che trova il gol solo con Yoshida e Candreva.


Sintesi Juventus Sampdoria 3-2 HIGHLIGHTS

Ore 11.00 – Le prime immagini dagli spogliatoi, la Sampdoria scenderà in campo con la terza divisa.

Ore 11.15 – La Sampdoria arriva all’Allianz Stadium per il match contro la Juventus.

1′ Fischio d’inizio – Al via il match tra le mura dell’Allianz Stadium

2′ Contrasto Dybala Colley – L’argentino si invola in area dopo il pallone perso dalla Sampdoria, ma si schianta contro il muro Colley

10′ Gol di Dybala – Si allunga Audero, ma il tiro angolatissimo di Dybala si insacca a fil di palo

11′ Brivido Chiesa – Opportunità per il raddoppio sfumata: il tiro di Chiesa finisce di poco fuori dallo specchio di porta

12′ Parata di Audero – Morata prova ad andare al tiro, il portiere si supera e toglie il pallone dal piede dell’attaccante in uscita bassa

14′ Nuova occasione per Morata – Audero dice nuovamente no all’attaccante della Juventus, bloccando a terra il pallone

18′ Tiro di Caputo – Ci prova l’attacccante della Sampdoria, pallone di poco fuori dallo specchio di porta

20′ Dybala esce in lacrime – L’attaccante argentino deve lasciare in campo, al suo posto Kulusevskij

24′ Kulusevski spara in curva – L’attaccante bianconero arriva al tiro al limite dell’area, pallone in curva

40′ Murru tocca con la mano – Ayroldi non ha dubbi, il pallone finisce sulla mano sinistra del calciatore ed è calcio di rigore

42′ Gol di Bonucci – Il difensore della Juventus non sbaglia dal dischetto e raddoppia

43′ Tiro di Quagliarella – Perin para la bomba di Quagliarella

44′ Yoshida pareggia – Il difensore blucerchiato coglie lo spunto di Candreva e, di testa, batte Perin e accorcia il risultato

45’+2′ Intervallo – La Sampdoria va negli spogliatoi sul risultato di 2-1 per i bianconeri

50′ Fase di studio – Le due formazioni non si scoprono e aspettano il passo falso dell’avvesario

54′ Tiro Locatelli – Tiro fuori misura di Locatelli che si spegne a fondocampo

65′ Gol di Locatelli – Errore di Colley che serve orizzontalmente Thorsby in area. Il norvegese perde palla e Kulusevskij serve Locatelli. Il bianconero non sbaglia

74′ Tiro di Bentancur – Ottimi riflessi di Audero che con il braccio sinistro para la conclusione del bianconero

80′ Tiro di Morata – Ottimo inserimento di Ramsey, Morata ottiene il pallone e scaglia un sinistro a incrociare. Pallone fuori

83′ Gol di Candreva – Assist di Adrien Silva per Candreva, non sbaglia il centrocampista che mette il pallone in rete

90′ Recupero – Ancora quattro minuti da giocare

94′ Termina Juventus Sampdoria – La squadra bianconera si aggiudica il match con il risultato di 3-2


Migliore in campo: Locatelli (Juventus) PAGELLE


Juventus Sampdoria 3-2: risultato e tabellino

MARCATORI: 10′ Dybala, 42′ rig. Bonucci, 44′ Yoshida, 65′ Locatelli, 83′ Candreva.

JUVENTUS (4-4-2): Perin; Cuadrado, De Ligt, Bonucci, Alex Sandro; Bernardeschi (69′ Chiellini), Bentancur (81′ McKennie), Locatelli, Chiesa (69′ Ramsey); Dybala (21′ Kulusevski), Morata (81′ Kean). A disposizione: Szczesny, Pinsoglio, De Sciglio, Danilo, Pellegrini, Rugani. Allenatore: Allegri.

SAMPDORIA (4-4-2): Audero; Bereszynski, Yoshida, Colley, Murru (58′ Augello); Depaoli (58′ Damsgaard), Thorsby (86′ Askildsen), Ekdal (58′ Adrien Silva), Candreva; Caputo (69′ Torregrossa), Quagliarella. A disposizione: Ravaglia, Falcone, Chabot, Ciervo, Dragusin, Ferrari, Trimboli. Allenatore: D’Aversa.

Arbitro: Ayroldi di Molfetta Assistenti: Di Vuolodi Castellamare di Stabia e Lombardi di Brescia. Quarto ufficiale:  Camplone di Pescara. VAR: Orsato di Schio. AVAR: Tegoni di Milano.

AMMONITI: Thorsby, Murru, Ekdal, Bentancur, Cuadrado, Bonucci, Kean.