Connettiti con noi

News

Sampdoria-Monza 0-3: notte fonda al Ferraris

Pubblicato

su

Al Ferraris, ottava giornata di Serie A 2022/23 tra Sampdoria e Monza: sintesi, risultato, moviola e cronaca live

La Sampdoria cade anche contro il Monza. A decidere il 3-0 maturato al Ferraris sono le reti di Pessina, Caprari e Sensi. Notte fonda per i blucerchiati di Giampaolo, sempre più ultimi in classifica. Ecco i voti del match!


Sintesi Sampdoria Monza 0-3 HIGHLIGHTS

1′ Inizio primo tempo – Comincia il match del Ferraris!

4′ Punizione di Pessina – Tiro debole dalla lunga distanza che finisce tra le braccia di Audero

11′ Gol di Pessina – Traversone di Sensi sul secondo palo, sponda aerea di Ciurria e tap-in vincente del capitano biancorosso: Monza avanti al Ferraris

22′ Pessina ancora pericoloso – Il centrocampista biancorosso tenta la conclusione da lontano, Audero ci mette il guantone ed evita il doppio svantaggio ai blucerchiati

28′ Sabiri sfiora la magia – Destro insidioso che sorvola di pochissimo la traversa, Di Gregorio tira un sospiro di sollievo grazie anche alla deviazione di un compagno

29′ Risponde Rovella – L’ex Genoa prova a impensierire Audero, attento nella respinta in tuffo

37′ Chance sprecata dalla Sampdoria – Ottimo dribbling di Rincon che scarica il pallone per Gabbiadini sul lato corto dell’area di rigore, ma l’attaccante si ritrova la palla sul destro e non riesce a crossare come vorrebbe

40′ Ciurria pretende troppo – Schema da calcio piazzato con Sensi che serve il compagno con un passaggio arretrato: il tiro è da dimenticare

45′ Recupero – Si giocherà per un altro minuto

45’+2′ Rigore annullato alla Sampdoria – Izzo si scontra lievemente con Rincon in area: Ayroldi indica il penalty, che però non viene convalidato dopo il check al VAR

45’+3′ Fine primo tempo – Le squadre rientrano negli spogliatoi sul risultato di 1-0 per il Monza: decide il gol di Pessina

46′ Inizio secondo tempo – Riprende il match del Ferraris!

47′ Gabbiadini suona la carica – Sinistro debole che passa sotto le gambe di Caldirola ma non spaventa Di Gregorio, che osserva il pallone uscire dal campo

57′ Doppio cambio per la Sampdoria – Fuori Caputo e Villar; dentro Quagliarella e Vieira

58′ Tiro di Gabbiadini – L’attaccante blucerchiato tenta la conclusione dalla distanza: la traiettoria del pallone non si abbassa

61′ Cambio per il Monza – Fuori Mota, dentro Gytkjaer

64′ Conclusione di Pessina – Il capitano del Monza si porta il pallone sul mancino e libera un rasoterra che termina tra le braccia di Audero

67′ Gol di Caprari – L’ex blucerchiato trova vendetta al Ferraris: l’attaccante si coordina alla perfezione e, al volo, spedisce la palla sul palo più lontano dove Audero non può arrivare

68′ Doppio cambio per la Sampdoria – Fuori Djuricic e Bereszynski; dentro Verre e Conti

71′ Doppio cambio per il Monza – Fuori Izzo e Ciurria; dentro Birindelli e Donati

74′ Cambio per la Sampdoria – Fuori Gabbiadini, dentro Pussetto

83′ Doppio cambio per il Monza – Fuori Pessina e Caprari; dentro Barberis e D’Alessandro

89′ Gytkjaer vicino al gol – L’attaccante biancorosso scatta in profondità, eludendo la marcatura di Colley, e disegna una diagonale che si spegne sui tabelloni pubblicitari

90′ Recupero – Si giocherà per altri cinque minuti

90’+5′ Gol di Sensi – Altro gol dell’ex per il Monza, che chiude i giochi: destro chirurgico e palla in buca

90’+6′ Fine partita – Il Monza espugna il Ferraris con un netto 3-0: decidono le reti di Pessina, Caprari e Sensi


Migliore in campo: Pessina (Monza) PAGELLE


Sampdoria Monza 0-3: risultato e tabellino

MARCATORI: 11′ Pessina, 67′ Caprari, 90’+6′ Sensi.

SAMPDORIA (4-1-4-1): Audero; Bereszynski (68′ Conti), Murillo, Colley, Augello; Villar (57′ Vieira); Gabbiadini (74′ Pussetto), Rincon, Sabiri, Djuricic (68′ Verre); Caputo (57′ Quagliarella). A disposizione: Contini, Amione, Ferrari, Leris, Murru, Trimboli, Yepes. Allenatore: Conti.

MONZA (3-4-2-1): Di Gregorio; Caldirola, Pablo Mari, Izzo (71′ Birindelli); Ciurria (71′ Donati), Rovella, Sensi, Carlos Augusto; Pessina (83′ Barberis), Caprari (83′ D’Alessandro); Mota (61′ Gytkjaer). A disposizione: Cragno, Sorrentino, Machin, Valoti, Ranocchia, Antov, Colpani, Bondo, Carboni, Vignato. Allenatore: Palladino.

ARBITRO: Ayroldi di Molfetta. Assistenti: Miele di Nola e Yoshikawa di Roma 1. Quarto ufficiale: Baroni di Firenze. VAR: Nasca di Bari. AVAR: Galetto di Rovigo.

AMMONITI: Murillo, Bereszynski, Pessina, Palladino, Mota.

Sampdoria News 24 - Registro Stampa Tribunale di Torino n. 44 del 07/09/2021 - Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione al n. 26692 - PI 11028660014 Editore e proprietario: Sportreview s.r.l. Sito non ufficiale, non autorizzato o connesso a U.C. Sampdoria S.p.A. Il marchio Sampdoria è di esclusiva proprietà di U.C. Sampdoria S.p.A.