Serie A, Donati: «Prima la salute delle persone, poi il calcio»

Serie A Donati
© foto www.imagephotoagency.it

Esclusiva SampNews24 – L’ex calciatore Massimo Donati, ora vice allenatore del Kilmarnock, ha detto la sua sulla possibile ripresa della Serie A

LEGGI QUI L’INTERVISTA COMPLETA

Massimo Donati, ex calciatore della Sampdoria e attuale vice allenatore del Kilmarnock in Scozia, ha espresso ai microfoni di Sampnews24.com le sue considerazioni in merito alla possibile ripresa del campionato di Serie A.

«È difficile da dire, bisogna mettere la salute delle persone davanti. È vero che il calcio è un business importante, ma così come il calcio ci sono altre cose importanti e tanti altri settori sono in difficoltà economica. Adesso sta alle persone di competenza capire se c’è la possibilità di ripartire. L’importante è che non vengano messe a rischio altre persone, dopo tutto quello che è già successo».