Serie A, i giocatori perplessi sulla ripresa del campionato: la situazione

Serie A
© foto www.imagephotoagency.it

Serie A, i giocatori mostrano perplessità sulla ripresa del campionato. L’unica soluzione è il ritiro prolungato, allo stesso tempo poco gradito

“Vogliamo tornare a giocare” è sempre stata la posizione dell’associazione calciatori. La realtà però è un’altra. I giocatori sono preoccupati di tornare in campo, soprattutto quelli delle squadre del nord, come fatto sapere dal Corriere dello Sport.

L’unica soluzione per garantire la sicurezza sarebbe il ritiro prolungato ma dopo due mesi di quarantena in pochi sono disposti ad andare incontro ad una clausura altrettanto lunga. Se ci fosse un nuovo positivo poi, prendendo ad esempio il caso di Dybala, necessiterebbe di tantissimi giorni per recuperare e difficilmente potrebbe recuperare per la fine del campionato.