Connettiti con noi

News

Serie A: quando il gioco si fa duro, le 7 Sorelle iniziano a giocare

Pubblicato

su

juventus

La giornata numero 30 della Serie A si rivela un unicum assoluto in questa stagione: le sette big vincono tutte insieme appassionatamente

C’era una volta la leggenda delle Sette Sorelle che negli anni ’90 dominavano la Serie A. Era l’epoca d’oro del calcio italiano, un periodo storico nel quale le grandi stelle internazionali erano pronte a strapparsi i capelli pur di ottenere un contratto nel Belpaese. C’erano il Parma di Tanzi e la Fiorentina di Cecchi Gori, sostituite oggi da Atalanta e Napoli.

Ecco, gli appassionati più in là con l’età possono levarsi quel sorrisetto malinconico dalla bocca perché urge al più presto tornare alla realtà. Quella di un campionato spaccato in almeno tre tronconi, con le prime 7 della classe a scavare un ampio solco con il resto della carovana. E per la prima volta in questa stagione, tutte quante hanno saputo portare a casa l’intera posta. Chi con relativa scioltezza (Milan, Napoli e Juve), chi soffrendo fino al novantesimo (Inter, Atalanta e Lazio), chi non esattamente meritando il bottino pieno (Roma).

LEGGI L’ANALISI COMPLETA SU CALCIONEWS24

Advertisement