Serie A, Salvini: «Spadafora? Spero non abbia pregiudizi»

Salvini
© foto www.imagephotoagency.it

Il leader della Lega Salvini attacca Spadafora sulla ripresa della Serie A: «Ha detto quattro cose diverse in quattro occasioni diverse»

Il leader della Lega Matteo Salvini, sulle onde di Radio 1 Rai, attacca nuovamente il ministro dello Sport Vincenzo Spadafora: «Ha detto quattro cose diverse in quattro occasioni diverse. Spero che non ci sia un pregiudizio, perché il calcio mantiene i campetti di periferia delle nostre città. Se non riparte quello rischia di chiudere tutto».

Salvini ha poi ricordato che nel calcio lavorano tantissime persone e che la ripartenza è necessaria al sostentamento di tante famiglie: «Il sistema calcio muove quattro miliardi di euro e dà lavoro a circa 50 mila persone, che portano a casa mille euro al mese se va bene».