Serie A, Spadafora: «L’obiettivo è portare a termine il campionato»

spadafora ministro sport
© foto www.imagephotoagency.it

Serie A, il ministro per lo Sport Spadafora torna sulla ripresa del campionato: «L’obiettivo è portarlo a termine»

Intervistato da Italpress, il ministro per lo Sport Vincenzo Spadafora rinnova le sue speranze per la ripartenza della Serie A.

DATE – «La speranza è che il campionato possa ripartire il prima possibile, ma al momento non ci sono certezze, come detto dal premier Conte. Qualora la curva dei contagi dovesse scendere ulteriormente potremo confermare la data prevista per la ripartenza. Dobbiamo arrivarci gradualmente, muovendoci con prudenza e responsabilità».

CONTAGI – «Non è solo un tema legato allo sport. Sono consapevole che in caso di positività tra i giocatori un ulteriore stop potrebbe incidere in maniera determinante sul prosieguo della stagione. Stiamo prendendo in considerazione tutte le soluzioni possibili. Abbiamo come obiettivo far riprendere il campionato, ma soprattutto riuscire a portarlo a termine»

PROTOCOLLO – «Se le cose andranno bene potrà cambiare il protocollo. Ma non dobbiamo abbassare la guardia. Non abbiamo certezze sull’evoluzione del virus. Abbiamo scelto un approccio graduale fin dal primo momento. Qualora i dati siano incoraggianti potremo adottare regole meno stringenti, viceversa dovremo fare il contrario».