Serie A, tempi lunghi per gli allenamenti. E quarantena per chi rientra dall’estero

ranieri allenamento sampdoria bogliasco
© foto SampTV

Serie A, tempi lunghi per gli allenamenti. E quarantena per chi rientra dall’estero

Tempi lunghi, per l’eventuale ripresa degli allenamenti in Serie A. Secondo l’edizione odierna de Il Corriere dello Sport, infatti, non verrà presa in considerazione nessun tipo di attività prima del 16 aprile, data già varata dalla Regione Lombardia e che potrebbe presto essere estesa a tutta Italia per tornare a praticare sport lontano dalla propria abitazione.

Inoltre, tutti i giocatori stranieri che sono rientrati a casa in questi giorni, al rientro in Italia dovranno scontare nuovamente un periodo di isolamento di 14 giorni. Una problematica che non toccherà la Sampdoria, i cui calciatori stranieri hanno già deciso di rimanere a Genova.