Connettiti con noi

Avversari

Verona, Juric si arrende: «Quest’anno ci giochiamo il decimo posto»

Pubblicato

su

Ivan Juric, tecnico del Verona, ha commentato gli obiettivi del club gialloblù rinunciando alla corsa al nono posto occupato dalla Sampdoria

Ivan Juric alza bandiera bianca. Il tecnico del Verona, in conferenza stampa, ridisegna gli obiettivi della formazione gialloblù in vista del match contro il Bologna. L’allenatore ha fissato l’asticella sul decimo posto, rinunciando apparentemente alla corsa per la nona posizione occupata dalla Sampdoria. Le sue parole.

«Veniamo da un periodo brutto di risultati, ma c’è anche il fatto che negli ultimi giorni ero rincoglionito per varie cose, poi mi sono alzato e mi son detto ‘ci giochiamo il decimo posto col Bologna, che ha investito tanto, con il miglior d.s. d’Italia’. È un traguardo favoloso, il succo della storia è che lo scorso anno arrivammo noni e che quest’anno ci giochiamo il decimo posto. I ragazzi la devono sentire come una cosa importante. La partita si prepara da sola, per i ragazzi non c’è altra motivazione: solo giocarcela è tanta roba».

 

Advertisement