Serie B, focolaio in casa Reggiana. Salgono a 27 i casa positivi

Chakir Sampdoria
© foto www.imagephotoagency.it

Sono 27 i casi positivi al Coronavirus nella Reggiana, un vero e proprio focolaio nella squadra che milita in Serie B

Non era mai successo in Italia che tra le squadre professionistiche si trovasse un numero così alto di positivi al Coronavirus. In casa Reggiana sono saliti a quota 27: 21 calciatori e 6 componenti dello staff tecnico, come comunicato questa mattina dal club.

LEGGI ANCHE – La conferenza stampa del Premier Giuseppe Conte

Questa situazione ha portato al rinvio del match contro il Cittadella ma in serie B il regolamento prevede che, con più di otto positività al Covid-19, sia possibile richiedere il rinvio del match (solo una volta in tutto il campionato). La Reggiana, che ha già utilizzato questa formula, sarà pertanto costretta a giocare la prossima settimana.